La voce del dolore di Elena Barreca, vedova di Antonino Candido uno dei tre Vigili del fuoco morti a Quargnento si fa sentire tramite Facebook. Con parole di speranza e di ringraziamento nei confronti di chi ha condiviso la sua tragedia, magari solo con un semplice messaggio affidato all’apparente freddezza del web ma non per questo meno sentito.

Il post in Facebook

“Vorrei ringraziarvi tutti, ma siete tantissimi, quindi, scriverò un unico post.. Siamo sempre stati molto riservati noi, ma in questa situazione diventa difficile, inizialmente, i messaggi e le richieste di amicizia mi innervosivano.. Ma poi ho iniziato a leggere i messaggi(tutti quanti) più leggevo, più leggo, più il mio cuore avvertiva e avverte delle carezze, sto trovando un po’ di conforto nelle vostre parole.. Questo mi conferma che l’unione fa la forza, che insieme tutto si può fare proprio come facevamo io e mio marito, mi piacerebbe che nessuno di voi dimenticasse questo accaduto tra qualche settimana, ma non di per sé la tragedia.. Non di per sé mio marito e i suoi compagni o noi familiari.. Vorrei vedere tutte queste persone unite così e toccate da questa situazione anche in altre occasioni. .. Mi state aiutando tanto ma potete fare di più nel vostro piccolo.. Una fetta di torta ciascuno può aiutare tante persone che soffrono e stanno male e che non hanno riflettori accessi.. Chiedo ad ognuno di voi se si sente di voler fare qualcosa, di iniziare con piccoli gesti a persone che davvero hanno bisogno.. Alle volte bastano sorrisi e abbracci per dare speranza a qualcuno, altre volte servono aiuti economici… Ecco allora se vi sentite nel vostro cuore di voler far qualcosa ma non sapete come, iniziate semplicemente ad aiutare qualcuno.. Che possa essere aiutare una persona ad attraversare la strada, offrire un piatto caldo o un letto caldo ad un senza tetto, aiutare bambini che stanno male.. Sono certa che ognuno di voi nel suo piccolo lo starà già facendo.. Ma io mi sento di ribadire il concetto. Perché in ogni gesto buono sentirete il calore dei vostri cari che non ci sono più e sicuramente farete felici mio marito i suoi fratelli e tutte quelle altre persone che hanno donato la vita per il prossimo ❤️Grazie di cuore❤️Elena”

Foto dal profilo Facebook di Elena

Leggi anche:  Donna uccisa a martellate dalla mamma

 

LEGGI ANCHE. Vigili del fuoco morti a Quargnento: il proprietario di casa ha confessato

LEGGI ANCHE: Tragedia Quargnento, il procuratore: “Chi ha ucciso era consapevole

LEGGI ANCHE: Tragedia di Quargnento, chi sono i Vigili del fuoco morti. Il premier Conte: “Eroi in prima linea

LEGGI ANCHE: L’ultimo abbraccio agli eroi di Quargnento

LEGGI ANCHE: Il procuratore: “Il proprietario della cascina era entrato in casa il pomeriggio prima dell’esplosione” VIDEO

LEGGI ANCHE: Trovati timer e inneschi nella cascina della tragedia a Quargnento

LEGGI ANCHE: Due esplosioni e crolla una casa, morti tre Vigili del fuoco

LEGGI ANCHE: Fiori in Brianza davanti alla Caserma dei Vigili del Fuoco per i tre pompieri morti ad Alessandria