Aggiornamento ore 22

È stato ritrovato in un ospedale a Berna, in Svizzera, il motociclista di Quattordio.

L’ultima telefonata alla figlia domenica verso l’ora di pranzo, poi di lui si è persa ogni traccia fino a poche ore fa. La moglie Gianna, aveva inviato all’uomo un messaggino ma nessuna risposta è neanche la conferma di lettura, un silenzio allarmante tanto da spingerla  ad avvisare le forze dell’ordine.

La donna ha lanciato un appello anche attraverso i canali social per avere notizie del marito.

In coma farmacologico

In base alle prime informazioni raccolte, il motociclista è stato ricoverato nella struttura sanitaria nella capitale svizzera in seguito a un incidente, rintracciato grazie alla buona collaborazione tra le forze dell’ordine locali e quelle svizzere.

LEGGI ANCHE:  Motociclista sparito, trovato ricoverato in coma in un ospedale di Berna.

Si cerca Valter Ercole: scomparso mentre era in moto sul Lago Maggiore domenica 23 giugno 2019, come riporta NovaraNetweek.it.

L’appello

“Non si hanno più sue notizie dalla mattina del 23 giugno 2019 quando era in moto sul Lago Maggiore e forse andava anche verso la costa svizzera del lago. Ha una Harley Davidson Elettra glide nera targa EC40154, casco nero opaco, giacca nera. Se qualcuno l’ha visto è pregato di darmi informazioni.
Fate girare. Grazie”.


L’uomo, 50 anni, abita a Quattordio, in provincia di Alessandria.