Perseguita l’ex fidanzata, i carabinieri della Compagnia di Tortona hanno arrestato un 26enne e lo hanno posto ai domiciliari.

Perseguita l’ex fidanzata

Nella serata di venerdì 11 ottobre 2019, i Carabinieri della Compagnia di Tortona hanno sottoposto agli arresti domiciliari – con applicazione del braccialetto elettronico – un 26enne, in esecuzione di misura cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale di Alessandria. L’uomo è ritenuto responsabile di atti persecutori e violenza privata nei confronti della ex fidanzata, che, provata dai comportamenti aggressivi, minacciosi e violenti che si protraevano dal 2018, l’aveva denunciato nei giorni scorsi ai Carabinieri di Tortona, i quali avevano dato immediato avvio alle indagini, richiedendo all’autorità giudiziaria l’emissione della misura cautelare.