I numeri di un dramma che si sta vivendo da ieri domenica 24 novembre 2019.

Quanti sono gli sfollati

Si contano i danni in quelli che dovrebbero essere, oggi lunedì e domani martedì, due giorni di tregua. Da mercoledì è previsto infatti un ulteriore peggio ramento.

  • Circa 200 le persone sfollate in vari Comuni vari comuni, 160 quelle isolate nei comuni di Cassinelle, Molare e Alice Bel Colle.
  • sono isolate  Olbicella e San Luca nel comune di Molare, con  60 sfollati,
  • località Venturina nel Comune di Alice Bel Colle per un totale di 10 famiglie,
  • Borgo Vercellino e località Bonanti per frana ( 50 e 10 persone) e Borgata Torielli, nel comune di Acqui Terme (10 persone).

Risultano essere circa 200 le persone evacuate in provincia di Alessandria.

Questo l’elenco:  Acqui Terme: 114; Cremolino: 4; Ovada: 22 ; Prasco: 8; Alessandria: 10; Gavi: 3 ; Orsana Bormida: 10 ; Terzo d’Acqui: 8 famglie ; Visone: 2 ; Pareto: 5 ; Montechiaro d’Acqui: 3 famiglie e 2 persone. Evacuazione anche per la caserma della Polizia Stradale di Acqui Terme.

Leggi anche:  Tensione nel cantiere Tav, lanci di sassi e bombe carta IL VIDEO

Suole chiuse ad Acqui e Ovada

Nella giornata di oggi lunedì 25 novembre 2019 è stata disposta la chiusura delle scuole ad Acqui Terme e Ovada. Criticità si potrebbero presentare poi in tutti gli  istituti scolastici del territorio.