Tangenziale di Fossano, domani verrà finalmente riaperto al transito lo svincolo di Marene chiuso dall’aprile 2017.

Tangenziale di Fossano

Sarà riaperta al transito domani, venerdì 9 agosto, alle 11 lo svincolo per Marene sulla tangenziale di Fossano, chiuso dall’aprile 2017 a seguito del cedimento strutturale che per miracolo non costò la vita ai due carabinieri che si trovavano proprio lì sotto impegnanti in un posto di blocco.

I dettagli

61,5 metri di lunghezza e 120 tonnallate di peso, la struttura è composta da due diversi tronchi lunghi 36 e 25 metri saldati insieme e sostenuti da tre pile dell’altezza di 6 metri circa ed è stata varata lo scorso 5 giugno.

Prova di carico

Il 31 luglio 2019 la struttura è stata sottoposta alla prova di carico con la presenza di sei mezzi pesanti del peso di 40 tonnellate ciascuno. La prova ha dato esito positivo.

Lo svincolo sarà vietato al transito dei mezzi superiori a 3,5 tonnellate, analogamente all’intero tracciato della tangenziale.

Leggi anche:  Ritirato farmaco che cura insufficienza cardiaca e ipertensione

Monitoraggio della struttura

Sulla struttura è stato installato un sistema di monitoraggio che grazie a dei sensori installati su diverse campate. I tecnici Anas hanno poi avviato l’analisi dei dati per monitorare il comportamento della struttura sollecitata dal transito dei veicoli.

Inoltre è stata sottoscritta fra Anas e Comune di Fossano una convenzione per l’installazione dei varchi elettronici di controllo degli accessi alla tangenziale per contrastare il fenomeno del mancato rispetto del divieto di transito ai mezzi pesanti attualmente vigente.