Pilota 25enne di Casale premiata durante la seconda edizione di “Volo in rosa”.

Pilota 25enne di Casale premiata

La seconda edizione di “Volo in rosa”, cena di gala organizzata dal Parco e Museo del Volo “Volandia” di Somma Lombardo, è stata occasione, oltre che per raccogliere fondi per giovani future pilota e per premiare le più meritevoli con borse di studio e fra queste anche Amera Khadir, 25 anni, nata a Mogadiscio ma cresciuta a Casale Monferrato, già perito aeronautico.

Sei borse di studio

Sono state sei le giovani future pilota a ricevere una borsa di studio, oltre alla 25 enne Amera Khadir. In totale sono stati consegnati contributi per 20mila euro grazie al contributo di illustri personalità del territorio.

La premiazione

Alla serata erano presenti il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, l’assessore regionale Silvia Piani, Armando Brunini, amministratore delegato di Sea, Marco Reguzzoni, presidente di Volandia, il generale Silvano Frigerio, comandante della prima Regione Aerea Aeronautica Militare e il comandante delle Frecce Tricolori, maggiore Gaetano Farina.